sabato 11 ottobre 2008

Novità per Lucca

Giuseppe Di Bernardo mi ha chiesto un illustrazione in bianco e nero per un libro che uscirà a lucca comics e che ha come protagonista Desdy Metus l'Insonne.
La casa editrice è Marco Del Bucchia Editore www.delbucchia.it.
Il titolo è "La lunga notte de L'Insonne.
Disponibile da Lucca Comics. Diffusione nelle librerie della Toscana ma ordinabile on line.
I volumi sono confezionati molto bene, ma nn so ancora il prezzo preciso (così dice il Di Bernardo).
Il libro Ospiterà disegni di Francesca e Michela Da Sacco, Francesco Bonanno, Manuela Soriani, Antonio Menin, Andrea Fattori, Giuseppe Manunta, Lucilla Stellato, Sergio Gerasi, Pierpaolo Putignano, Giuseppe De Luca, Rosa Puglisi e io.

Non contento della prima idea alla fine ho deciso per un'altra che mi sembrava più in tema.
Nel blog le posto entrambe.


Prima idea.

Illustrazione che sarà presente nel libro.
Giusppe Di Bernardo mi aveva chiesto un'immagine semplice a matita, bastava uno schizzo... ma Desdy merita il meglio.

17 commenti:

Anonimo ha detto...

Ringrazio pubblicamente Fabiano e Rosa per gli splendidi disegni. Il testo non sarà un granché, ma i disegni sono belli e valgono l'acquisto. A Lucca troverete il libro allo stan delle Edizioni Arcadia. Grazie a tutti.

Giuseppe Di Bernardo

Sergio Algozzino ha detto...

il secondo è più azzeccato, forse, ma il primo meritava comunque, eh...
insomma, se c'era spazio le avrei messe tutte e due hehe

Ketty Formaggio ha detto...

sì, belle!
ma... il tutorial per kinart? T_T siiigh! Ti aspettiamo!

Anonimo ha detto...

certe volte la "semplicità" è molto più efficace.

Capitan Ambù ha detto...

Grazie Sergio ci si vede a Lucca, ho proprio voglia di fare una chiaccherata con te e tutti quelli della cena che stai organizzando ;-).

Scherzo sergio non organizza nulla.

Ma Ketty mi pigli in giro??? Ma te l' avevo gia scritto, il tutorial è sulla tavola per Mono, esce a Lucca e devo aspettare che sia pubblicata...mi stai seriamente preoccupando ;-)))

Per anonimo ??? Mah più semplice di così...

Rob ha detto...

Oddio che meraviglia!
L'insonne è da sempre una delle mie preferite...l'adoro proprio questa serie e non mi farò certo mancare il libro.
le illustrazioni sono emtrambe bellissime ma, se posso dire la mia, la prima è molto più bella.
Non venendo pubblicata che fine farà? Non si potrebbe inserire come omaggio magari nell'editoriale di uno dei numeri targati Arcadia?
PS: Capitano.... io continuo a sperare di rivederti all'opera su questa serie, è quella che mi ha permesso di conoscerti :D

Ketty Formaggio ha detto...

...e' vero, preoccupati, me lo avevi già detto e io me lo dimentico sempre. O_O cavolo, sto male di sicuro.

ha... la cena Sergio non la organizza mai ma alla fine si fa sempre, non so come sia possibile. O_O

Ciaooo...

Simone ha detto...

Personalmente preferisco la prima.
Desdemona spirito indomito come il cavallo.

Complimenti capitano !!!

nonethousand ha detto...

della prima immagine me ne sono appropriato (spero non troppo indebitamente!) per decorare la homepage della lista:

http://it.groups.yahoo.com/group/YATTAAA/

P.S.: ovviamente la notizia e' stata segnalata nella stessa sede... cercate di non vendermi tutti i numeri a Lucca: vorrei poterne trovare almeno uno per Natale! ;->

Capitan Ambù ha detto...

Grazie a tutti.
sono felice che l'immagine sia stata utilizzata da voi di yattaaa, sostenitori da sempre dell'Insonne.
Ma non sarai a Lucca?

nonethousand ha detto...

mi dispiace Capitano... per me niente Lucca quest'anno. ;-(

il fatto che il 1 Nov sia sabato (quindi niente "ponte") ha prima drasticamente ridotto, e poi annullato ogni mia possibilita' di venirvi a fare visita... sara' per un'altra volta. ;-/

clyde ha detto...

bellissime entrambe ma sai che preferivo la prima?

ci vediamo a lucca

clyde

3DEIMOS ha detto...

Belle queste due cover: personalmente avrei preferito più la prima ma forse la macchia nera del cavallo appesantisce di molto la visione mentre la seconda più leggibile e semplice viene considerata a livello visivo più gradevole e delicata. Peccato che Lucca per me sia troppo lontana altrimenti ci sarei andato molto volentieri, non essendoci mai stato.

Capitan Ambù ha detto...

La scelta non è dovuta a Giuseppe Di Bernardo, lui ha dato piena libertà, la decisione è stata mia, la preferisco.
La seconda è più in tema e la trovo più raffinata e meno fumettosa, insomma adatta ad un libro.
Ogni disegno, ogni stile secondo me deve adattarsi alla sua funzione.
La prima illustrazione l'avevo scartata e non terminata, poi riguardandola successivamente ho deciso di inchiostrarla e finirla.
E' vero che non bisogna mai presentare due idee perchè di solito verrà scelta sempre quella che non piace all'autore ahahha

3DEIMOS ha detto...

In studio di solito ne presentiamo tre e cerchiamo di far andare il cliente verso la "nostra" direzione!!!

Capitan Ambù ha detto...

In percentuale quante volte riuscite?

Barbara S. ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.